Raccontare le vittorie

25
Nov
Raccontare le vittorie

Raccontare le vittorie

“Ecco, io faccio nuove tutte le cose” (Ap 21,5). Questo dice Dio nell’Apocalisse all’uomo impaurito dal fallimento, dalla stanchezza, dalla crisi.

E io non smetto mai di meravigliarmi e ringraziarlo per far nuove tutte le mie cose.

“Ecco, io faccio nuove tutte le cose” (Ap 21,5). Questo dice Dio nell’Apocalisse all’uomo impaurito dal fallimento, dalla stanchezza, dalla crisi.

E io non smetto mai di meravigliarmi e ringraziarlo per far nuove tutte le mie cose.

Se non avessi fatto l’allenatore avrei voluto scrivere favole, perché è dalla fantasia dell’uomo che nascono l’aeroplano, la locomotiva e i fantastici strumenti creati dalla mente umana. E anche la vittoria, ha molto a che fare con l’immaginazione.

Quell’immaginazione nella quale si ha completa fiducia in quei momenti bui, tristi, quando i desideri esigono solo di essere espressi, e ci si aggrappa ad ogni appiglio mentre ogni appiglio si sfalda.

 

Ogni giorno mi stanco, ma non mi annoio. E aspetto solo il tempo in cui il cuore e gli occhi si riempiono di una meraviglia che nessuno può strapparmi, che io stesso ho contribuito a mettere nelle cose.

Il mio compito, alle volte faticoso, è di goderne. E poi raccontarla.

{socialbuttons} {fcomment}

 

halle futsalplanet1 sponsor4 coachkappa

.

info@bellartefutsal.com